Rompiamo insieme le barriere per l'Autismo: Costruiamo una società accessibile

Rompiamo insieme le barriere per l'Autismo: Costruiamo una società accessibile

World Autism Awareness Day.

Il 2 aprile è la Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell'Autismo (WAAD, World Autism Awareness Day ), sancita nel 2007 dall'Assemblea Generale dell'ONU , la ricorrenza richiama l'attenzione di tutti sulle necessità delle persone nello spettro autistico.

L'autismo è una disabilità complessa che dura tutta la vita. Chi vi rientra ha difficoltà a comunicare e interagire con gli altri e può mostrare comportamenti ripetitivi o interessi ristretti.
Una persona su cento è nello spettro autistico. In Italia sono circa 600.000, vessata da una disoccupazione altissima. Uno studio del 2012 di Fondazione Serono e Censis rivela che ben il 90% è senza lavoro, molto più di altre disabilità. Solo una parte dei casi di autismo è diagnosticato, il resto rimane sommerso. L'autismo è una “disabilità invisibile”, ignoriamo quali e quante barriere affrontano tali persone per lavorare e vivere ogni giorno e non riusciamo a immaginare come rompere queste barriere e rendere la società italiana più accessibile.

In Italia abbiamo una legge sullo spettro autistico ( . 18 agosto 2015 n. 134) che figura nei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA). Tuttavia, i tagli alla spesa sociale sono sempre più profondi. Urge quindi un Piano strategico nazionale sull’autismo, che metta in pratica la legge italiana e la Convenzione delle Persone con Disabilità dell’ONU.

Seguici su Facebook.com/WAADRoma e diffondi il messaggio con l’hashtag #AutismDay2019
Il Comitato WAAD Roma è promosso da associazioni di auto-rappresentanza e rappresentanza di persone nello spettro autistico :

Autistic Football Club ASD (www.autisticfootball.club)

Gruppo Asperger Lazio onlus (www.aspergerlazio.it)

in collaborazione con ricercatori e professionisti :

Giuliaparla onlus (www.giuliaparla.it)

Laboratorio di Neuroscienze Cognitive e Sociali – Sapienza Università di Roma e Santa Lucia Neuroscienze e Riabilitazione (www.agliotilab.org)

 


Stampa   Email